Emergenza Covid-19 – Le proroghe decise dal governo. Il ringraziamento del Delegato Anci e sindaco di Prato Matteo Biffoni

Eventi e notizie, News

l Ministero dell’Interno comunica la proroga dei termini di scadenza per:

  • la presentazione delle domande di prosecuzione da parte degli enti locali con scadenza di triennio di finanziamento al 31 dicembre 2020;
  • la presentazione della rendicontazione 2019 da parte di tutti gli enti locali del SIPROIMI.

Per entrambi gli adempimenti il nuovo termine è fissato al 1° giugno 2020.

 

Ringraziamo il Governo per essere venuto concretamente incontro ai Comuni che, in questo momento così complicato, sono chiamati ad uno sforzo straordinario per gestire l’emergenza sui propri territori”. Così Matteo Biffoni, sindaco di Prato e delegato Anci all’Immigrazione e Politiche per l’Integrazione in merito alla decisione del Viminale di accordare le proroghe richieste dall’Anci relative ad alcuni adempimenti degli Enti locali titolari di progetti Siproimi. “La collaborazione con il ministero dell’Interno è costante, tanto che abbiamo elaborato e sottoposto due specifiche proposte, su cui il Ministero si è immediatamente reso disponibile: una che prevede un diverso utilizzo delle strutture Siproimi, in termini di flessibilità di beneficiari che possono accedervi, l’altra che prevede la prosecuzione dei progetti in scadenza Siproimi fino al 31 dicembre prossimo”. “Tutto questo, insieme ad altre iniziative che Anci sta mettendo in campo, per sostenere i Comuni che si trovano a dover gestire una situazione più che mai complicata per garantire la salute, l’incolumità e la vita dei nostri cittadini”.

 

Per conoscere iniziative dei progetti della Rete Siproimi per fronteggiare l’emergenza Covid-19 vai alla pagina www.siproimi.it/i-progetti-sprar-siproimi-per-il-contenimento-del-contagio-del-covid-19 da cui è possibile consultare e scaricare volantini e video multilingue messi a disposizione di tutta la Rete da differenti progetti SIPROIMI.

Condividi